Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 1612 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Recesso convenzionale del locatore

Dispositivo dell'art. 1612 Codice civile

(1) Il locatore che si è riservata la facoltà di recedere dal contratto [1373] (2) per abitare egli stesso nella casa locata deve dare licenza motivata (3) nel termine stabilito dagli usi locali [657 c.p.c.] (4).

Note

(1) Attesa la natura residuale, oggi la norma si applica soltanto ai rapporti di locazione non disciplinati dalla l. 27 luglio 1978, n. 392 (cfr. artt. 59, 29, 73).
(2) A riguardo si veda l'articolo 79, l. 27 luglio 1978 n. 392.
(3) Cioè contenente le ragioni del recesso.
(4) Pertanto, l'esercizio del recesso presuppone che: esso sia stato oggetto di apposita pattuizione, anche in applicazione delle norme generali in tema (v. 1373 c.c.); che la licenza venga data entro un preciso termine; che sia motivata.

Ratio Legis

Il legislatore riconosce al locatore la possibilità di recedere dal contratto di locazione se ha necessità di abitare egli stesso l'immobile ma, per la tutela del conduttore, la subordina a precise condizioni.

Spiegazione dell'art. 1612 Codice civile

Obbligo di motivare la licenza

La motivazione della licenza deve contenere il richiamo alla facoltà riservatasi dal locatore ed alla necessità di invocare la riserva. L'osservanza del termine stabilito dagli usi locali sarà necessaria nei casi in cui un termine diverso non sia stato convenuto dalle parti ed è dettata per mettere l'inquilino in condizione di procurarsi altro alloggio.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • La locazione

    Collana: Trattato dir. civ. Cons. naz. notariato
    Pagine: 648
    Data di pubblicazione: dicembre 2013
    Prezzo: 78 €
    Categorie: Locazioni

    La moderna locazione di cose, frutto della frantumazione da tempo verificatasi della ben piú ampia locatio romanistica, a sua volta si presenta oggi articolata in una varietà di figure. Il volume si propone in primo luogo di delineare il sistema dei tipi e/o dei sottotipi di locazione che la vigente legislazione predispone in funzione del soddisfacimento essenzialmente delle diverse possibili esigenze del conduttore e piú in generale delle parti. La pregnanza degli... (continua)

  • La tassazione delle locazioni AIRBNB

    Collana: Professionisti & Imprese
    Pagine: 140
    Data di pubblicazione: gennaio 2019
    Prezzo: 19,00 -5% 18,05 €
    Il fenomeno dell'economia collaborativa (c.d. Sharing Economy) si sta diffondendo nel nostro Paese - specialmente nel settore turistico e della proprietà immobiliare - in maniera esponenziale ma altrettanto disordinata, a causa di una disciplina normativa ancora frammentata e confusa, che genera incertezza in tutti gli operatori. Il manuale si pone l'obiettivo di essere una guida giuridico-fiscale per il piccolo proprietario immobiliare, affinché questi possa sfruttare... (continua)