Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 423 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Pubblicità

Dispositivo dell'art. 423 Codice civile

Il decreto di nomina del tutore o del curatore provvisorio [419] e la sentenza d'interdizione [414] o di inabilitazione [415] devono essere immediatamente annotati a cura del cancelliere nell'apposito registro [48, 49 disp. att.] e comunicati entro dieci giorni all'ufficiale dello stato civile per le annotazioni in margine all'atto di nascita [430, 42 disp. att.] (1).

Note

(1) Gli effetti dell'interdizione o dell'inabilitazione si producono nonostante si verifichi l'omissione dell'annotazione della sentenza (art. 421 del c.c.); la pubblicità è pertanto dichiarativa e non costitutiva, e le finalità dell'istituto - che resta quello di evitare l'ingenerarsi di situazioni di affidamento stante l'incapacità del soggetto, e, quindi rendere palese l'invalidità dell'atto che si andrebbe a concludere - vengono rispettate sin dal momento del deposito della sentenza predetta.

Ratio Legis

La ratio della norma consiste nell'esigere la necessaria forma pubblicitaria (pubblicità dichiarativa) che garantisca gli interessi dei terzi che entrino in relazione con l'interdetto o con l'inabilitato.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!