Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 422 Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 01/12/2021]

Cessazione del tutore e del curatore provvisorio

Dispositivo dell'art. 422 Codice Civile

Nella sentenza che rigetta l'istanza d'interdizione [414] o d'inabilitazione [415], può disporsi che il tutore o il curatore provvisorio [419] rimanga in ufficio fino a che la sentenza non sia passata in giudicato [324 c.p.c.](1).

Note

(1) La norma, inserita al fine della tutela dei terzi eventualmente a rischio pregiudizio da incertezza, costituisce una eccezione alla naturale conseguenza secondo cui al rigetto dell'istanza di interdizione o di inabilitazione conseguirebbe la cessazione dei limiti alla capacità del soggetto ottenuti con la nomina del tutore e del curatore provvisorio.

Spiegazione dell'art. 422 Codice Civile

"Sempre in ossequio alle esigenze dell'accennata tutela dei terzi, allo scopo di assicurare che dall'inizio del processo sino al passaggio in giudicato della sentenza, la posizione giuridica dell'interdicendo od inabilitando, dal punto di vista della capacità, non vada, per quanto possibile, soggetta a troppi mutamenti, questo articolo aggiunge che, nel caso di pronunzia di una sentenza definitiva che dichiari non farsi luogo all'interdizione od all'inabilitazione, si può disporre nella sentenza medesima che, fino al passaggio in giudicato, continuino ad aver vigore i decreti di nomina del tutore o del curatore provvisorio".

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto