Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 336 bis Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Ascolto del minore

Dispositivo dell'art. 336 bis Codice civile

Il minore che abbia compiuto gli anni dodici e anche di età inferiore ove capace di discernimento è ascoltato dal presidente del tribunale o dal giudice delegato nell’ambito dei procedimenti nei quali devono essere adottati provvedimenti che lo riguardano. Se l’ascolto è in contrasto con l’interesse del minore, o manifestamente superfluo, il giudice non procede all’adempimento dandone atto con provvedimento motivato.

L’ascolto è condotto dal giudice, anche avvalendosi di esperti o di altri ausiliari. I genitori, anche quando parti processuali del procedimento, i difensori delle parti, il curatore speciale del minore, se già nominato, ed il pubblico ministero, sono ammessi a partecipare all’ascolto se autorizzati dal giudice, al quale possono proporre argomenti e temi di approfondimento prima dell’inizio dell’adempimento.

Prima di procedere all’ascolto il giudice informa il minore della natura del procedimento e degli effetti dell’ascolto. Dell’adempimento è redatto processo verbale nel quale è descritto il contegno del minore, ovvero è effettuata registrazione audio video (1).

Note

(1) Articolo inserito dall'art. 53 D. Lgs. 28 dicembre 2013, n. 154 con decorrenza dal 07/02/2014.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Profili patrimoniali della potestà genitoriale

    Editore: Giuffrè
    Collana: Famiglia
    Data di pubblicazione: marzo 2013
    Prezzo: 28,00 -5% 26,60 €

    Il volume analizza i profili patrimoniali della potestà genitoriale, con specifico riferimento alla responsabilità dei genitori, al sistema di rappresentanza ed amministrazione, al minore imprenditore e ai nascituri, tenendo conto delle più recenti pronunce giurisprudenziali e dei principali contributi dottrinali, nonché dei risvolti applicativi in materia, derivanti dalla nuova legge n. 219/2012 sulla filiazione naturale. L'opera esamina il vigente diritto... (continua)