Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto commerciale -

Conferimenti d’opera o di servizi nella S.r.l

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2005
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea (vecchio ordinamento)
ATENEO: Universitā degli Studi di Padova
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
L’art. 2464 comma 6 del c.c., in tema di conferimenti d’opera o di servizi, rappresenta una delle più rilevanti novità prevista dalla riforma del diritto societario, in quanto consente ai soci di poter imputare a capitale sociale tali prestazioni. Una prima ragione di tale cambiamento va ricercata nel confronto in termini di efficienza e di flessibilità tra il nostro sistema normativo, in materia societaria, e gli ordinamenti stranieri. Si è notato, infatti, che in altri Paesi comunitari, a differenza di quanto accade in Italia, i benefici propri della S.r.l. possono essere conseguiti anche senza seguire le forme della società per azioni. Scopo di questo lavoro è di analizzare l’autentica novità di cui all’art. 2464, comma 6, nei suoi aspetti sostanziali, partendo dunque da un’analisi dei conferimenti in natura e nello specifico dei conferimenti d’opera o di servizi e la loro disciplina alla luce delle principali teorie dottrinali, evidenziando le eventuali lacune normative che emergono da tale studio e tentando di colmarle con soluzioni che siano in armonia con i principi del legislatore della riforma; seguire e verificare le vicende successive al conferimento per poi evidenziare gli aspetti operativi che tale novità ha portato nel nostro ordinamento giuridico–economico, attraverso lo studio delle realtà imprenditoriali direttamente beneficiarie della normativa in questione.

Indice (COMPLETO)Apri

Bibliografia (ESTRATTO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri

Parole chiave