Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Terzo chiamato

Che cosa significa "Terzo chiamato"?

È colui che, pur non essendo parte nel giudizio pendente, è titolare di una situazione giuridica connessa per petitum o per causa petendi a quella oggetto di causa; è altresi terzo chiamato il soggetto dal quale una parte pretenda di essere garantito (v. art. 106 del c.p.c.).
Sono terzi chiamati, ad esempio, colui che il convenuto affermi essere il vero creditore (chiamata del terzo pretendente) oppure colui che sia indicato dal convenuto come effettivo debitore (chiamare del terzo vero legittimato passivo).

"Terzo chiamato" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.