Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Curatore fallimentare

Che cosa significa "Curatore fallimentare"?

Figura preposta dall'ordinamento a gestire la procedura fallimentare in luogo del fallito. Più precisamente, il curatore fallimentare, vero e proprio organo della procedura fallimentare, ha l'amministrazione dei beni del fallito ed è reso custode di tutte le sue attività. Dovrà compiere gli atti di ordinaria amministrazione (es. attività di cura quotidiana dell'azienda) ma anche quelli di straordinaria amministrazione (in questo caso deve essere autorizzato; ad esempio, con l'autorizzazione del Giudice Delegato potrà comparire in giudizio).

"Curatore fallimentare" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.