Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Spedizioniere

Che cosa significa "Spedizioniere"?

È colui che assume l'obbligo di concludere, in nome proprio e per conto del mandante, un contratto di trasporto e le relative operazioni accessorie (artt. 1737 ss. c.c.).
E' responsabile per l'eventuale perdita o deterioramento della merce che gli è stata affidata, fino alla consegna della merce al vettore.
Si può qualificare spedizioniere anche colui che assume solo occasionalmente l'incarico. Chi svolge tale attività come professionista, invece, agisce mediante propria organizzazione imprenditoriale, ai sensi degli artt. 2082 ss. c.c., svolgendo attività diretta alla produzione di servizi.
Salvo diverso uso o convenzione, lo spedizioniere non assume l'incarico del trasporto e rimane quindi distinto dalla figura del vettore. Se, invece, assume in tutto o in parte l'incarico, si configura come spedizioniere-vettore ed è sottoposto alla disciplina del trasporto.

"Spedizioniere" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.