Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Parte del contratto

Che cosa significa "Parte del contratto"?

È il "centro di interessi" in riferimento ai quali si producono gli effetti del contratto (parte sostanziale).
La parte contrattuale può essere costituita da una persona fisica o giuridica, ma può essere anche plurisoggettiva, se costituita da due o più persone.
Si distingue dalla parte sostanziale, sopra descritta, la parte formale, che non è altro se non l'autore dell'atto, colui cioè che manifesta verso l'esterno la volontà di concludere il contratto.
Si può avere una dicotomia tra parte sostanziale e parte formale: si avrà in questo caso il fenomeno della rappresentanza. Normalmente, però, c'è coincidenza tra chi esprime il consenso negoziale e chi subisce gli effetti contrattuali.

"Parte del contratto" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.