Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Formazioni sociali

Che cosa significa "Formazioni sociali"?

Sono organizzazioni umane frapposte tra lo Stato ed il singolo individuo, corpi intermedi tra le istituzioni ed il cittadino quindi. Esempi ne sono gli enti privati (con o senza scopo di lucro), la scuola, i partiti, i sindacati, le collettività locali, le confessioni religiose e, in primis, la famiglia.
Secondo Bin, "il riconoscimento delle formazioni sociali in Costituzione è stato il lascito del solidarismo cattolico. È stato Giorgio La Pira, infatti, a sostenere durante i lavori dell’Assemblea costituente che i diritti della persona umana non sono integralmente tutelati se non sono tutelati anche i diritti delle comunità nelle quali la persona umana si espande, la famiglia anzitutto, ma poi delle altre comunità in cui si organizza il corpo sociale".

Articoli correlati a "Formazioni sociali"

"Formazioni sociali" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.