Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 583 quater Codice Penale 2020

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

[Aggiornato al 30/06/2020]

Lesioni personali gravi o gravissime a un pubblico ufficiale in servizio di ordine pubblico in occasione di manifestazioni sportive, nonché a personale esercente una professione sanitaria o socio-sanitaria e a chiunque svolga attività ausiliarie ad essa funzionali

Dispositivo dell'art. 583 quater Codice Penale 2020

(1)Nell'ipotesi di lesioni personali cagionate a un pubblico ufficiale [337] in servizio di ordine pubblico in occasione di manifestazioni sportive, le lesioni gravi sono punite con la reclusione da quattro a dieci anni; le lesioni gravissime, con la reclusione da otto a sedici anni(2).

Note

(1) Tale articolo è stato aggiunto dall'art. 7, del d.l. 8 febbraio 2007, n. 8, convertito in legge, con modificazioni, con l. 4 aprile 2007, n. 41.
(2) Si tratta di aggravanti speciali rispetto a quelle previste ex art. 61, n. 10 e ex art. 583.

Ratio Legis

Tale disposizione è stata inserita nel codice penale, in seguito a spiacevoli fatti di cronaca, come fattispecie autonoma e speciale rispetto a quella di lesioni ex art. 582, da applicarsi qualora la vittima sia un pubblico ufficiale in servizio durante una manifestazione sportiva (2).

Spiegazione dell'art. 583 quater Codice Penale 2020

La norma in esame non è da qualificarsi come titolo autonomo di reato, bensì come circostanza aggravante specifica del delitto di lesioni personali aggravate (ai sensi dell'art. 583.

Ciò si desume dal richiamo letterale alla fattispecie di lesioni, oltre che dal medesimo bene giuridico oggetto di tutela, ovvero l'integrità fisica.

Sorgono invece dubbi in merito alla mancata specificazione sulla circostanza che tale aggravante consegua solo alle lesioni personali dolose, ovvero anche a quelle colpose di cui all'art. 590, anch'esse aggravate dal fatto di essere gravi o gravissime.

Tuttavia, dato che i fatti devono essere commessi durante una manifestazione sportiva, e dunque contro i pubblici ufficiali posti a presidio di tali manifestazioni, pare potersi escludere che la norma riguardi anche le lesioni personali colpose, non sussistendo alcun valido motivo per punire in maniera più grave chi ad esempio investa involontariamente con l'auto un pubblico ufficiale durante una manifestazione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

Testi per approfondire questo articolo

  • Le lesioni personali

    Editore: Giuffrè
    Collana: Diritto e procedura penale oggi
    Data di pubblicazione: maggio 2013
    Prezzo: 33,00 -5% 31,35 €
    Categorie: Lesioni personali

    Tra i temi trattati: La struttura del fatto tipico; Le tipologie di lesioni personali; Le lesioni dolose; Le lesioni personali colpose; Le lesioni personali non punibili; Lesioni come conseguenza di altro delitto; Le ipotesi speciali di lesioni personali: Le pratiche di mutilazione degli organi genitali femminili. Lesioni personali gravi o gravissime a un pubblico ufficiale in servizio di ordine pubblico in occasione di manifestazioni sportive.

    (continua)

→ Altri libri su Lesioni personali gravi o gravissime a un pubblico ufficiale in servizio di ordine pubblico in occasione di manifestazioni sportive, nonché a personale esercente una professione sanitaria o socio-sanitaria e a chiunque svolga attività ausiliarie ad essa funzionali ←