Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 551 Codice di procedura penale

(D.P.R. 22 settembre 1988, n. 477)

Procedimenti connessi

Dispositivo dell'art. 551 Codice di procedura penale

1. Nel caso di procedimenti connessi, se la citazione diretta a giudizio è ammessa solo per alcuni di essi, il pubblico ministero presenta per tutti la richiesta di rinvio a giudizio a norma dell'articolo 416 (1).

Note

(1) In tali casi si deve ritenere che i procedimenti connessi non solo appartengano alla competenza del tribunale, ma siano anche attribuiti a tale giudice nella composizione monocratica.

Ratio Legis

Tale disposizione si colloca in una prospettiva di valorizzazione della garanzia dell'udienza preliminare.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.