Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Citazione diretta a giudizio

Che cosa significa "Citazione diretta a giudizio"?

Modalità di esercizio dell'azione penale da parte del pubblico ministero prevista in relazione ai reati di competenza del Tribunale in composizione monocratica, di cui all'art. 550, per tali intendendosi le contravvenzioni ovvero i delitti puniti con la pena della reclusione non superiore nel massimo a quattro anni o con la multa, sola o congiunta alla predetta pena detentiva, unitamente ad una serie di fattispecie quali violenza o minaccia a un pubblico ufficiale, resistenza a un pubblico ufficiale, oltraggio aggravato a un magistrato in udienza, violazione di sigilli, rissa aggravata (con esclusione delle ipotesi in cui nella rissa taluno sia rimasto ucciso o abbia riportato lesioni gravi o gravissime), furto aggravato e ricettazione.

"Citazione diretta a giudizio" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.