Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 516 Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

[Aggiornato al 31/08/2021]

Cose pignorabili in particolari circostanze di tempo

Dispositivo dell'art. 516 Codice di procedura civile

I frutti non ancora raccolti o separati dal suolo(1) non possono essere pignorati separatamente dall'immobile a cui accedono, se non nelle ultime sei settimane anteriori al tempo ordinario della loro maturazione, tranne che il creditore pignorante si assuma le maggiori spese della custodia [518, 531 1].

I bachi da seta possono essere pignorati solo quando sono nella maggior parte sui rami per formare il bozzolo [531 2](2).

Note

(1) La norma stabilisce che i frutti pendenti, come ad esempio la legna o i bachi da seta, possono essere pignorati separatamente dal fondo, solo nelle sei settimane che precedono la loro maturazione, o, se il creditore se ne assume le spese, anche in un periodo precedente. In ogni caso, è richiesta come condizione necessaria, che i frutti siano venuti almeno ad esistenza.
(2) Nel caso del pignoramento delle cose indicate dalla norma in esame avvenuto senza rispettare le condizioni da questa previste, è possibile proporre opposizione agli atti esecutivi nei confronti dell'atto di pignoramento ai sensi dell'art. 617 del c.p.c..
Secondo altri autori, invece, si può proporre la sola opposizione all'esecuzione di cui all'art. 615 del c.p.c..

Spiegazione dell'art. 516 Codice di procedura civile

I frutti non ancora raccolti o separati dal suolo, ossia i c.d. frutti pendenti, non possono essere pignorati separatamente dall'immobile a cui accedono, se non nelle ultime sei settimane che precedono la loro maturazione, a meno che il creditore pignorante dichiari di volersi assumere l’onere di sostenere le spese necessarie per la loro custodia.
In ogni caso, è richiesta come condizione necessaria che i frutti siano venuti almeno ad esistenza.

I bachi da seta possono essere pignorati solo quando sono nella maggior parte sui rami per formare il bozzolo.

E’ il giudice dell’esecuzione, nell’esercizio della sua ordinaria funzione di direzione del processo, a determinare il tempo ordinario di maturazione, tenendo delle condizioni ambientali e stagionali, nonché delle particolari condizioni che possano aver influito eccezionalmente sul processo di maturazione.

Qualora il pignoramento delle cose qui indicate sia avvenuto senza rispettare le condizioni previste, è possibile proporre opposizione agli atti esecutivi avverso l'atto di pignoramento ex art. 617 del c.p.c..
Secondo altra tesi, invece, ci si può avvalere soltanto dell’ opposizione all'esecuzione di cui all'art. 615 del c.p.c..

L'apposizione di limiti temporali al pignoramento dei beni qui elencati si spiega in quanto il pignoramento sui tali beni, se compiuto senza limitazioni, potrebbe arrecare un inutile danno al debitore e nessun reale beneficio al creditore.

Si ritiene opportuno precisare che l’indicazione dei beni contenuta in questa norma è meramente esemplificativa e che per mezzo di essa il legislatore non intende disciplinare propriamente un'ipotesi di impignorabilità, quanto piuttosto regolare le modalità del pignoramento in ordine a questa peculiare fattispecie.

Sembra evidente, infine che sia i frutti pendenti che i bachi da seta possano essere pignorati in qualsiasi momento unitamente all'immobile cui accedono mediante pignoramento immobiliare; in tal senso si argomenta dall’art. 2912 del c.c., il quale estende ai frutti il pignoramento della cosa principale.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto