Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 816 Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

[Aggiornato al 31/08/2021]

Sede dell'arbitrato

Dispositivo dell'art. 816 Codice di procedura civile

Le parti determinano la sede dell'arbitrato nel territorio della Repubblica; altrimenti provvedono gli arbitri(1).

Se le parti e gli arbitri non hanno determinato la sede dell'arbitrato, questa e' nel luogo in cui è stata stipulata la convenzione di arbitrato. Se tale luogo non si trova nel territorio nazionale, la sede è a Roma(2).

Se la convenzione d'arbitrato non dispone diversamente, gli arbitri possono tenere udienza, compiere atti istruttori, deliberare ed apporre le loro sottoscrizioni al lodo anche in luoghi diversi dalla sede dell'arbitrato ed anche all'estero(3).

Note

(1) La riforma del 2006 ha sancito come regola principe che la sede dell'arbitrato sia scelta dalle parti in un luogo sito nel territorio della Repubblica. Se le parti non indicano alcun luogo allora provvedono gli arbitri. La norma in analisi assume fondamentale importanza in relazione all'esigenza di individuare il giudice competente a dirimere le eventuali questioni che possono sorgere durante lo svolgimento del procedimento arbitrale e a concedere l'exequatur.
(2) Un ulteriore elemento di novità è rappresentato dal fatto che se le parti e gli arbitri non hanno determinato la sede dell'arbitrato, questa coincide con il luogo in cui è stata stipulata la convenzione di arbitrato. Nel caso in cui tale luogo si trovi all'estero la sede è a Roma.
(3) Il comma in analisi, disponendo che gli arbitri possano tenere udienza, compiere atti istruttori, deliberare e sottoscrivere il lodo anche in una sede diversa da quella dell'arbitrato o anche all'estero, conferma che l'individuazione della sede dell'arbitrato è rilevante ai soli fini della determinazione della competenza giudiziaria collegata all'arbitrato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto