Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2779 Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 30/06/2020]

Concorso dei privilegi con ipoteche sugli autoveicoli

Dispositivo dell'art. 2779 Codice Civile

(1)Se i privilegi indicati dall'articolo precedente concorrono con le ipoteche sugli autoveicoli, menzionate nell'articolo 2810, queste sono posposte ai privilegi menzionati nei primi dieci numeri dell'articolo 2778 e sono preferite a tutti gli altri [234].

Note

(1) Questo articolo è stato così modificato ex art. 13, L. 29 luglio 1975, n. 426.

Ratio Legis

La disposizione in commento dispone che agli autoveicoli, nonostante si tratti di beni mobili registrati e perciò sottoposti ad ipoteca (v. 2810), si applichi la disciplina relativa al privilegio generale mobiliare (v. 2752) e siano quindi considerati beni mobili in ordine al concorso tra le cause di prelazione (v. 2778).

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Massime relative all'art. 2779 Codice Civile

Cass. civ. n. 2032/1974

L'art. 66 della L. 30 aprile 1969, n. 153 [ora abrogato] il quale stabilisce che i crediti per retribuzioni dovute a prestatori d'opera subordinata e quelli per contributi dovuti ad enti previdenziali si collocano al primo posto nell'ordine di prelazione di cui all'art. 2778 c.c. e precedono quelli indicati al n. 1 del citato articolo, integra e modifica il testo del codice, nel senso che i suddetti crediti, prima collocati, rispettivamente al n. 14 e al n. 16 dell'art. 2778 c.c., hanno precedenza assoluta su ogni altro indicato nel medesimo articolo, per cui il n. 1 diventa il n. 1 bis. Ne consegue che l'art. 2779 c.c. il quale, regolando il concorso dei privilegi con le ipoteche, pospone le ipoteche sugli autoveicoli ai privilegi menzionati nei primi sette numeri dell'art. 2778 c.c., deve ritenersi riferito anche ai crediti in questione e comprensivo dei medesimi.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • I privilegi

    Collana: Trattato dir. civ. Cons. naz. notariato
    Pagine: 272
    Data di pubblicazione: dicembre 2008
    Prezzo: 38 €
    Categorie: Privilegi
    Il volume, dopo una breve disamina delle problematiche connesse alla responsabilità patrimoniale in generale ed alla individuazione del patrimonio su cui ricadono le conseguenze dell'inadempimento dell'obbligazione, si occupa dei privilegi del credito quale causa legittima di prelazione. Premessa la distinzione tra i diversi tipi di privilegi, vengono, inoltre, affrontati i temi relativi alla individuazione del credito privilegiato e dei suoi accessori, alla determinazione dell'oggetto del... (continua)