Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Nasciturus pro iam nato habetur quotiens de eius commodo agitur

Traduzione

Il nascituro si ha già per nato, quando si tratti del suo interesse

Spiegazione

L'antico brocardo del giureconsulto Paolo ci è ancora oggi utile. Premesso che la capacità giuridica si acquista solo con la nascita, nonostante ciò la legge attribuisce anche al concepito alcune posizioni giuridiche vantaggiose, come la capacità di succedere per causa di morte e di ricevere donazioni. I diritti riconosciuti dalla legge a favore del concepito sono comunque subordinati all'evento della nascita: se questa non avviene, la riserva a favore del concepito perde ogni efficacia e i diritti a lui riservati andranno ad altri; se invece essa avviene, si ritiene che egli abbia acquistato la capacità fin dal momento del concepimento.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Il nascituro si ha già per nato, quando si tratti del suo interesse"

  • Ambulatoria est voluntas defuncti? Ricerche sui «patti successori» istitutivi

    Editore: Giuffrè
    Collana: Univ. Milano-Fac. di giurisprudenza
    Data di pubblicazione: ottobre 2019
    Prezzo: 37,00 -5% 35,15 €
    Il tema dei patti successori sta assumendo sempre maggiore rilevanza a livello europeo e diverse sono le spinte volte a determinarne l'accoglimento nei Paesi in cui ancora sussiste un divieto di tali convenzioni. Il presente elaborato mira ad approfondire diacronicamente l'istituto (con particolare riferimento ai patti successori istitutivi), così da acquisire una conoscenza 'cumulativa' dello stesso e delle ragioni alla base del suo divieto o del suo accoglimento nei tre ordinamenti... (continua)

→ Altri libri su Il nascituro si ha già per nato, quando si tratti del suo interesse ←