Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Il principio di esaurimento del marchio

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2018
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Universitą degli Studi di Bologna
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
Alla base di questo studio vi è l’analisi della disciplina dell’esaurimento del marchio e la sua interazione con il fenomeno delle importazioni parallele, ossia l’importazione di prodotti da parte di terzi non autorizzati dal titolare del marchio che li contraddistingue alla rivendita in un determinato territorio e generalmente incoraggiata dalla divergenza di prezzo sussistente tra il mercato di provenienza e quello di destinazione. La tematica affrontata è da tempo oggetto di accesi dibattiti sia in dottrina che in giurisprudenza, nazionale ed europea. Il principale obiettivo di questa tesi di laurea è quello di esaminare gli aspetti peculiari del modello di esaurimento regionale, per il tramite di un’analisi critica della giurisprudenza europea e nazionale italiana nonché britannica e della dottrina rilevante, le cui argomentazioni hanno contribuito al consolidamento di quello stesso. Con specifico riferimento alla situazione del Regno Unito, all’indomani degli sconvolgimenti politici causati dal voto referendario a favore dell’uscita dall’Unione europea il 23 giugno 2016, la questione relativa al regime di esaurimento più desiderabile torna al centro dell’attenzione degli studiosi del settore, tenuto in considerazione del fatto che il futuro ex Stato membro potrebbe decidere di cogliere l’occasione per distaccarsi dallo status quo vigente a livello europeo.

Indice (COMPLETO)

Bibliografia (ESTRATTO)

Tesi (ESTRATTO)

Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.