Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Appalto"

consulenze legali in materia di: Appalto

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Appalto
Quesito Q201820603 del 24/02/2018
Anonimo chiede
«Un istituto di vigilanza ha installato nell’anno 2009 un ponte radio, in comodato d’uso, su allarme. La scadenza contrattuale è stata sempre annuale e la prossima sarà il 01.08.2018 e sino a quella data è stato...»
Consulenza legale: «Il contratto di vigilanza rientra tra i contratti di fornitura di servizi. Nel caso di specie, con riguardo al fornitore, non trattandosi di persona fisica bensì di persona giuridica si può far riferimento al contratto di...»
Quesito Q201820334 del 22/01/2018
Anonimo chiede
«Buongiorno. sono un architetto incaricato da una società immobiliare per la progettazione e la direzione lavori (sono quindi direttore dei lavori - la pratica edilizia è ancora attiva) per l'esecuzione di un complesso...»
Consulenza legale: «Non esiste alcuna specifica norma nel codice civile, all’interno della disciplina sull’ appalto , che contenga una risposta al quesito, ovvero che stabilisca se l’appaltatore possa o meno impedire l’accesso al cantiere da...»
Quesito Q201719656 del 13/10/2017
Enrico B. chiede
«Nel caso che mi è stato sottoposto, in un contratto di appalto il committente aveva la facoltà di procedere al collaudo entro 60 giorni dalla consegna dell'immobile. L'appaltatore aveva eseguito delle migliorie autonomamente,...»
Consulenza legale: «L’opera commissionata con contratto d’ appalto deve essere conforme al progetto iniziale sulla base del quale è sorto l’accordo; in questo senso l’art. 1659 c.c vieta all'appaltatore di apportare variazioni -...»
Quesito Q201719547 del 08/10/2017
Anonimo chiede
«Il condominio ha affidato in appalto all'Impresa lavori per € 200.000 - L'impresa ha eseguito lavori per € 170.000 a fronte di pagamenti per € 140.000 - differenza, da contratto, da versare a rate mensili - l'impresa...»
Consulenza legale: «In base a quanto esposto, sembrerebbe che entrambe le parti del contratto, appaltante ed appaltatore , non abbiano adempiuto correttamente e completamente alle obbligazioni assunte con l’ accordo . L’appaltante, ovverosia il...»
Quesito Q201718730 del 23/04/2017
Anonimo chiede
«Buongiorno, sono un tributarista e Vi scrivo per conto di un mio cliente, società cooperativa, già contrattualizzata con corriere di primaria importanza nazionale, per il servizio di fornitura di servizi di trasporto....»
Consulenza legale: «Con riguardo ai contratti d’appalto , l’art. 29 d.lgs. 276/2003 – nel testo vigente ratione temporis - sancisce che “ il committente imprenditore o datore di lavoro è obbligato in solido con l'appaltatore,...»
Quesito Q201618013 del 12/01/2017
Domenico C. chiede
«Per la ristrutturazione di una casa e la realizzazione di una piscina, nella campagna di mia proprietà, ho affidato l'appalto con contratto scritto ad una impresa, alla quale ho corrisposto oltre ad una somma pari al 15% del...»
Consulenza legale: «Il primo aspetto che da esaminare per giungere ad una soluzione del quesito in esame è quello di stabilire se le norme invocate dagli "ausiliari" dell' appaltatore, ossia l'art. 29 co. 2 della Legge 276/2003 e l'art....»
Quesito Q201616664 del 18/08/2016
Leonardo M. chiede
«Dalle spese addebitate al condominio per fornitura di un c.d. "portiere" dipendente della ditta (omissis) sono venuto ad accertare che la ditta (omissis) assicura il dipendente part-time 4 ore al giorno mentre dal contratto stipulato con...»
Consulenza legale: «Pare di comprendere, dalla lettura del quesito, che il portiere svolga effettivamente 8/10 ore giornaliere di lavoro, in forza di contratto di appalto siglato tra la ditta Service ed il condominio, e per queste ore venga retribuito, ma che sia...»
Quesito Q201615646 del 07/03/2016
Carlo R. chiede
«Salve, ho consegnato una somma di denaro alla ditta che mi ha fatto i lavori a casa per l'acquisto di una piscina, precisando nel contratto d'appalto che la fornitura della piscina doveva avvenire direttamente a mie mani. L'assegno...»
Consulenza legale: «L'art. 1655 del codice civile definisce l’ appalto quale contratto a prestazioni corrispettive con cui una parte (appaltatore) assume il compimento di un'opera o di un servizio su incarico di un committente e verso un...»
Quesito Q201514396 del 19/10/2015
Walter B. chiede
«Lavori di ristrutturazione. Ho sottoscritto un preventivo indicando un termine essenziale per la consegna di lavori di ristrutturazione e consegna delle relative certificazioni e schede tecniche dei materiali usati. Ho inoltre specificato nel...»
Consulenza legale: «Dalla descrizione della vicenda emergono tre condotte dell' appaltatore che possono far sorgere una sua responsabilità contrattuale nei confronti del committente : 1. il mancato rispetto del termine per la consegna delle...»
Quesito Q201411540 del 17/11/2014
Mario G. chiede
«Contratto di appalto privato con prezzo a corpo e non a misura. Al contratto è stato allegato una tabella delle percentuali di lavorazione prevista per ogni tipologia di lavoro.Esempio percentuale strutture 3%,murature orizzontali 2% e cosi...»
Consulenza legale: «L' art. 1671 del c.c. prevede l'attribuzione per legge al committente di un diritto potestativo di recedere unilateralmente ad nutum dal contratto di appalto, pur quando fosse stata iniziata l'esecuzione dell'opera o la...»
Vai alla pagina
1-2-3-4