Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Comunione convenzionale

Che cosa significa "Comunione convenzionale"?

Si ha quanto i coniugi, mediante convenzione stipulata ai sensi dell' art. 162 del c.c., abbiano modificato il regime della comunione legale dei beni istituendo un regime convenzionale difforme da quello previsto per legge, entro i limiti posti in materia dal legislatore. Secondo parte della dottrina si tratterebbe di uno specifico regime patrimoniale fra coniugi, mentre per altri autori sarebbe una mera modifica del regime ordinario.

"Comunione convenzionale" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.