... ...
Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Conversione

Che cosa significa "Conversione"?

La Corte costituzionale con sent. 131/79 dichiarò la illegittimità costituzionale dell'art. 136 c.p. nel testo originario che prevedeva le modalità di conversione delle pene pecuniarie non eseguite per insolvibilità del condannato. Il nuovo testo dell'art. 136 è stato introdotto dalla l. 689/81, la quale disciplina il procedimento di conversione delle pene pecuniarie nella sanzione della libertà controllata.
In ambito costituzionale: è il procedimento svolto dalle Camere per rendere definitivo il provvedimento adottato, per sua natura provvisorio. Con sentenza Corte cost. 22/2012 si è previsto il nesso di interrelazione funzionale tra il decreto legge e la legge di conversione, per quanto concerne il titolo e l'oggetto. Alle disposizioni contenute nel decreto legge potranno essere apportati emendamenti aggiuntivi, i quali avranno efficacia ex nunc.

"Conversione" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.