Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Cessione del credito

Che cosa significa "Cessione del credito"?

Accordo in forza del quale il creditore (cedente) trasferisce, a titolo oneroso o gratuito, il suo credito, anche senza il consenso del debitore (ceduto), ad un terzo (cessionario). Non si può cedere il credito che abbia carattere strettamente personale o il cui trasferimento sia vietato dalla legge (si pensi ai crediti alimentari, art. 447 del c.c.). Le parti possono escludere la cedibilità del credito, ma il patto non è opponibile al cessionario, se non si prova che egli lo conosceva al tempo della cessione.

"Cessione del credito" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.