Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Piano regolatore generale comunale

Che cosa significa "Piano regolatore generale comunale"?

Strumento che regola l'attività edificatoria all'interno di un territorio comunale, obbligatorio per legge.
Il PRGC è composto dai seguenti elaborati:
1. Piano di inquadramento territoriale;
2. Stralcio di P.T.C. (Piano territoriale di coordinamento);
3. Descrizione dello stato attuale;
4. Progetto di P.R.G;
5. Tavola di delimitazione e computo aree (residenze, attività produttive ed aree ad uso pubblico);
6. Tavola dei piani attuativi;
7. Edilizia scolastica oggetto del D.M. del 1975;
8. Norme tecniche di attuazione;
9. Relazione tecnica illustrativa;
10. Stima sommaria dei costi;
11. Zone omogenee oggetto della zonizzazione, perimetrate ed evidenziate;
12. Verifica del rispetto degli standards urbanistici.

"Piano regolatore generale comunale" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.