Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 742 bis Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

[Aggiornato al 29/04/2022]

Ambito di applicazione degli articoli precedenti

Dispositivo dell'art. 742 bis Codice di procedura civile

Le disposizioni del presente capo si applicano a tutti i procedimenti in camera di consiglio, ancorché non regolati dai capi precedenti o che non riguardino materia di famiglia o di stato delle persone (1).

Note

(1) L'articolo in commento deve considerarsi norma di chiusura che individua la disciplina generale applicabile ai procedimenti in camera di consiglio. Infatti, la norma ha esteso anche ai procedimenti diversi da quelli in materia di famiglia e stato delle persone la disciplina del rito camerale.

Spiegazione dell'art. 742 bis Codice di procedura civile

La norma in esame costituisce una norma di chiusura, per mezzo della quale si consente l'estensione dei procedimenti in camera di consiglio anche a materie diverse da quella che riguardano la famiglia e lo stato delle persone.
In forza di questa norma, dunque, la disciplina dettata dagli artt. 737 e ss. c.p.c. costituisce lo schema generale dei procedimenti in camera di consiglio, a cui fare riferimento in difetto di diverse indicazioni specifiche da parte del legislatore.
L’applicabilità di questa disciplina è, in ogni caso, subordinata alla circostanza che il procedimento venga introdotto con ricorso e che la forma del provvedimento con cui la procedura si conclude sia quella di un decreto.
Si ritiene opportuno precisare che la scelta del rito camerale non contrasta con i principi di uguaglianza e di difesa, quando, accertata la possibilità dell'instaurazione di un valido contraddittorio, le parti si trovino in una concreta posizione di parità.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto