Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2507 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Rapporti con il diritto comunitario

Dispositivo dell'art. 2507 Codice civile

L'interpretazione ed applicazione delle disposizioni contenute nel presente capo è effettuata in base ai principi dell'ordinamento delle Comunità europee (1).

Note

(1) Il capo XI del Titolo V del Libro V, comprendente gli articoli da 2507 a 2510, è stato aggiunto, a decorrere dal 1° gennaio 2004, dall'art. 7 D.Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6.

Ratio Legis

Il riconoscimento nell'ordinamento italiano di una persona giuridica straniera non richiede che la stessa sia funzionalmente o strutturalmente conforme alle persone giuridiche di diritto interno, essendo sufficiente che sia riconosciuta dal suo ordinamento di origine.

Spiegazione dell'art. 2507 Codice civile

Il richiamo alla normativa comunitaria deve intendersi non alle sole disposizioni del Trattato CE, ma anche della legislazione derivata e della giurisprudenza comunitaria.
Sono assoggettate alla legge italiana le società costituite in Italia anche se aventi all'estero l'oggetto dell'attività.
La normativa sulle società estere deve comunque rispettare il principio sulla libertà di stabilimento di cui alla normativa CE.
Si ritengono straniere le società costituite all'estero che non abbiano in Italia né la sede amministrativa né l'oggetto principale dell'impresa.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo