Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2437 quinquies Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Disposizioni speciali per le società con azioni quotate in mercati regolamentati

Dispositivo dell'art. 2437 quinquies Codice civile

Se le azioni sono quotate in mercati regolamentati hanno diritto di recedere i soci che non hanno concorso alla deliberazione che comporta l'esclusione dalla quotazione.

Ratio Legis

Il recesso in questione si configura come una fattispecie autonoma che si affianca a quelle individuate nell'art. 2437 e che si giustifica non per un mutamento nella società, ma per un mutamento nella partecipazione che, incidendo sulla liquidabilità della stessa, configura un peggioramento della posizione del socio.

Spiegazione dell'art. 2437 quinquies Codice civile

Si ritene che anche il passaggio dalla quotazione in un mercato regolamentato a un altro legittimi il recesso.
L'esclusione della quotazione potrebbe derivare da una deliberazione di conversione di una categoria di azioni quotata in una non quotata o da una deliberazione di trasformazione.
L'effetto dell'esclusione della quotazione deve derivare da una deliberazione e non da fatti diversi.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo