Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto penale -

Dalla legittima difesa "classica" alla nuova legittima difesa domiciliare

BEST SELLER
AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2019
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Universitą degli studi di Genova
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
L'elaborato si propone di analizzare l'istituto della legittima difesa nella sua evoluzione storica e normativa. Nel primo capitolo, viene analizzata la legittima difesa nella sua forma originaria, quella descritta dall'invariato primo comma dell'art. 52 c.p. Proseguendo, il secondo capitolo approfondisce l'introduzione, per la prima volta nel nostro ordinamento, della sottospecie cd."domiciliare", introdotta nel 2006. Dopo un rapido sguardo comparatistico alle soluzioni adottate nei principali ordinamenti di civil law, si affronta il dibattito avvenuto circa la natura del nuovo istituto e del suo rapporto con la forma "classica" di cui al primo comma, assieme alle applicazioni giurisprudenziali definitivamente consolidatesi. Il terzo e ultimo capitolo si propone di introdurre la recentissima riforma della legittima difesa domiciliare riflettendo, allo stesso tempo, sulle prime critiche sorte in relazione al dato testuale: il problema della compatibilità delle modifiche con i principi costituzionali e con la ratio stessa della legittima difesa, la quale, da strumento di auto-tutela per il privato cittadino, rischia di trasformarsi in uno strumento di legittima "offesa".

Indice (COMPLETO)Apri

Bibliografia (ESTRATTO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri