Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto commerciale -

Contratto di rete: quando la relazione va oltre la sopravvenienza

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2019
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Universitą degli Studi di Catania
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
Molti studi hanno cercato di conciliare la teoria americana dei relational contracts con l'ordinamento giuridico italiano. Questo per dare maggiore importanza alla relazione contrattuale che si crea nell'esecuzione di quanto stabilito nell'atto, piuttosto che al contratto stesso. L'obiettivo è quello di esaminare il contratto di rete, quale uno dei maggiori esponenti dei contratti relazionali, studiandone la disciplina. In particolare, si è data attenzione all'applicabilità della disciplina del divieto di abuso di dipendenza economica e alla possibile configurazione di un obbligo legale di rinegoziazione in caso di sopravvenienza. Per rispondere a tali domande si sono esaminati svariati testi di autori che pongono al centro la relazione contrattuale, mettendo in secondo piano l'atto in sé. Le tesi di questi autori sono state avvalorate da recenti pronunce giurisprudenziali che hanno dato concretezza al lavoro svolto. La disciplina del contratto di rete rimane, comunque, molto aperta e discrezionale, cosa che rallenta l'espansione di un contratto che rimane fondamentale per le piccole e medie imprese al fine di competere con le grandi realtà imprenditoriali. Per questa ragione si auspica un intervento riformatore del legislatore che intervenga sulle questioni trattate.

Indice (COMPLETO)Apri

Bibliografia (ESTRATTO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri

Norme di riferimento

Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.