Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Accesso ai documenti amministrativi e tutela della riservatezza

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2018
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Universitą Telematica
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
Il fine principale del lavoro svolto è stato quello di valutare la possibile coesistenza nell’ordinamento di due valori differenti sia nei presupposti sia nelle modalità esplicative, ovvero: l’interesse collettivo alla trasparenza dell’azione amministrativa e l’interesse del singolo alla riservatezza delle informazioni che, nonostante riguardino la sua persona e/o la sua attività economica, sono tenute sempre da organismi pubblici.
Si è cercato di individuare il giusto equilibrio tra i due interessi in gioco e le posizioni soggettive contrapposte inerenti, da un lato, al diritto di accesso ai documenti amministrativi e, dall’altro, alla tutela del diritto alla riservatezza. Il primo, diritto di accesso ai documenti amministrativi, unitamente all’esercizio dei diritti privati all’informazione e alla difesa, è fondamentale per garantire sia l’interesse pubblico alla trasparenza dell’azione amministrativa sia la garanzia del giusto procedimento qualora si tratti di accesso procedimentale. Il secondo invece, diritto alla riservatezza, è strettamente connesso ad una molteplicità di interessi privati, talora riconducibili ad aspetti inviolabili della persona umana, talaltra legati a valori più prettamente economici.

Indice (COMPLETO)

Bibliografia (ESTRATTO)

Tesi (ESTRATTO)

Norme di riferimento

  • legge 241/1990
Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.