Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Misure coercitive

Che cosa significa "Misure coercitive"?

*misure diverse di coercizione personale che limitano o privano la libertà personale del soggetto e sono tra loro ordinate in termini di progressiva afflittività, da misure di contenuto meramente obbligatorio come il divieto di espatrio (art. 281), l'obbligo di presentazione periodica agli uffici di polizia giudiziaria (art. 282), l'allontanamento dalla casa familiare (art. 282 bis), il divieto e l'obbligo di dimora (art. 283), fino a vere e proprie misure detentive quali la custodia cautelare in carcere (art. 285), gli arresti domiciliari (art. 284) e la custodia cautelare in luogo di cura (art. 286).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.