Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Corte di Assise

Che cosa significa "Corte di Assise"?

Si tratta di un organo giudicante collegiale la cui composizione è mista tra giudici togati e giudici popolari; in particolare vi sono due giudici togati (un presidente e giudice a latere) e sei giudici popolari (cittadini italiani estratti a sorte tra quelli iscritti in un apposito albo che, oltre ad aver conseguito un titolo di scuola media di primo grado, siano di età compresa tra i 30 e i 65 anni). La finalità di tale composizione è quella di garantire la diretta partecipazione del popolo all'amministrazione della giustizia nel rispetto di quanto statuito nell'art. 102 Cost. .
Con riferimento alla competenza della Corte d'Assise, il codice distingue quella territoriale da quella per materia; circa la competenza territoriale, in ogni distretto di Corte d'Appello si possono rinvenire una o più Corti di Assise, costituite anche in più sezioni. Per quanto concerne la competenza per materia, la Corte d'Assise tratta i reati di maggiore gravità: il codice, infatti, oltre ad elencare i singoli titoli di reato, individua dei principi di carattere generale rapportandoli alla misura della pena edittale o al tipo di reato.

"Corte di Assise" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.