Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Omissione (diritto penale)

Che cosa significa "Omissione (diritto penale)"?

Si tratta di una forma di condotta criminosa consistente in un comportamento passivo, negativo ed inattivo del soggetto e che si evidenzia nella mancanza di azione o reazione, ovvero di un non facere contrario a ciò che la norma prescrive, stando l'illiceità del comportamento proprio nel non aver agito nel modo imposto dalla legge, ex art. 40, comma secondo. I reati omissivi si suddividono poi in reati omissivi propri, per la cui integrazione è sufficiente la condotta negativa senza che a questa segua un evento naturalistico (es.: omissione di soccorso, v. 593) e in reati omissivi impropri, qualora dall'omissione derivi un evento naturalistico (es.: una madre che non somministra il cibo al figlio e lo lascia morire).

"Omissione (diritto penale)" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.