Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Capo III - Codice Penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

[Aggiornato al 01/12/2021]

Del concorso di persone nel reato

Testi per approfondire "Del concorso di persone nel reato"

  • La querela. Tra azione pubblica e privata

    Collana: Biblioteca di diritto processuale
    Pagine: 236
    Data di pubblicazione: aprile 2012
    Prezzo: 24 €
    Categorie: Persona offesa

    Il processo penale come progressione di situazioni soggettive protette offre a chi voglia speculare su tali situazioni indirizzo di metodo prima che di contenuto. Perciò rilevare, con criterio sistematico, la natura delle relazioni che intercorrono tra esse è analisi di valore che mira all'efficacia della rilevanza giuridica riconosciuta loro durante il procedere degli atti del (e per il) giudizio. Se poi la situazione è rappresentata dal diritto di querela si scorge... (continua)

  • Commentario sistematico del codice penale
    Art. 85-149

    Editore: Giuffrč
    Data di pubblicazione: gennaio 2012
    Prezzo: 44,00 -5% 41,80 €
  • Il concorso esterno tra indeterminatezza legislativa e tipizzazione giurisprudenziale. Raccolta di scritti

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: giugno 2014
    Prezzo: 19,00 -5% 18,05 €

    Il volume raccoglie gli scritti che l'autore ha, nell'ultimo decennio, pubblicato sul tema della contiguità associativa di tipo mafioso (e, sia pur a latere, sulla limitrofa fattispecie della intraneità). Il quadro che ne emerge mette a fuoco i molteplici profili che mantengono vivo l'interesse dogmatico-ricostruttivo e pratico-applicativo - intorno alla figura del ed. concorso esterno. Risultano, così, sottolineati: a) il travaglio ermeneutico dell'istituto; b) la... (continua)

  • Vittime di reato e sistema penale. La ricerca di nuovi equilibri

    Editore: Giappichelli
    Collana: Procedura Penale. Nuovi Itinerari
    Data di pubblicazione: febbraio 2017
    Prezzo: 65,00 -5% 61,75 €
    Categorie: Persona offesa
    Sono trascorsi più di tre lustri da quando l'Europa - con la decisione quadro 2001/220/GAI - ha deciso di porre la vittima al centro della propria politica penale. Da allora, sia il Consiglio d'Europa sia l'Unione hanno caparbiamente marciato in parallelo lungo la strada di un'Europa più libera, giusta e sicura, il cui principale punto d'arrivo, in materia di tutela delle vittime, è rappresentato dalla direttiva 2012/29/UE. In questi anni il motore europeo ha trainato i... (continua)

→ Altri libri su Del concorso di persone nel reato ←