Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 401 Codice penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

Provocazione al duello per fine di lucro

[ABROGATO]

Dispositivo dell'art. 401 Codice penale

Articolo abrogato dall'art. 18, comma 1, L. 25 giugno 1999, n. 205.

[Quando chi provoca o sfida a duello, o minaccia di provocare o di sfidare, agisce con l'intento di carpire denaro o altra utilità, si applicano le disposizioni dell'articolo 629. Si applicano altresì le disposizioni del capo primo del titolo dodicesimo [575-577, 582-586], nel caso in cui il duello sia avvenuto.]

Ratio Legis

Il legislatore ha abrogato i delitti cavallereschi disciplinati dagli artt. 394-401, ormai anacronisitici, in quanto fondati su costumi ormai desueti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

Testi per approfondire questo articolo

  • I delitti contro l'amministrazione della giustizia

    Autore: Levita Luigi
    Editore: Giuffrè
    Collana: Teoria pratica dir. III: dir. proc. pen.
    Data di pubblicazione: aprile 2014
    Prezzo: 25,00 -5% 23,75 €

    Il volume affronta la sistematica dei delitti contro l'amministrazione della giustizia, con una particolare attenzione all'evoluzione giurisprudenziale di merito e di legittimità. La trattazione esordisce nel difficile compito di perimetrazione del concetto di amministrazione della giustizia, spesso frastagliato e sfuggente, per poi passare all'analisi dei delitti commessi prima e dopo il processo, inteso quale momento cronologico di riferimento, e la disamina dei delitti commessi... (continua)