Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 204 Codice Penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

[Aggiornato al 31/08/2021]

Accertamento di pericolositą. Pericolositą sociale presunta

[ABROGATO]

Dispositivo dell'art. 204 Codice Penale

Articolo abrogato dall'art. 31, L. 10 ottobre 1986, n. 663.

[Le misure di sicurezza sono ordinate, previo accertamento che colui il quale ha commesso il fatto è persona socialmente pericolosa.

Nei casi espressamente determinati, la qualità di persona socialmente pericolosa è presunta dalla legge. Nondimeno anche in tali casi l'applicazione delle misure di sicurezza è subordinata all'accertamento di tale qualità, se la condanna o il proscioglimento è pronunciato:

1. dopo dieci anni dal giorno in cui è stato commesso il fatto, qualora si tratti di infermi di mente, nei casi preveduti dal primo capoverso dell'articolo 219 e dell'articolo 222;

2. dopo cinque anni dal giorno in cui è stato commesso il fatto, in ogni altro caso.

È altresì subordinata all'accertamento della qualità di persona socialmente pericolosa l'esecuzione, non ancora iniziata, delle misure di sicurezza aggiunte a pena non detentiva, ovvero concernenti imputati prosciolti, se, dalla data della sentenza di condanna o di proscioglimento, sono decorsi dieci anni nel caso preveduto dal primo capoverso dell'articolo 222, ovvero cinque anni in ogni altro caso.]

Ratio Legis

La norma è stata abrogata in quanto prevede ipotesi tassative di pericolosità sociale presunta, che risultavano in contrasto con i più importanti principi costituzionali.

Spiegazione dell'art. 204 Codice Penale

L'impianto originario del codice prevedeva espresse ipotesi di pericolosità sociale presunta nei casi di dichiarazione di abitualità, professionalità nel reato e di tendenza a delinquere, non ammettendosi prova contraria.

Ad oggi, dopo varie sentenze di illegittimità da parte della Corte Costituzionale delle norme che prevedevano tali presunzioni, l'art. 31 L. 663/1986 ha espressamente cancellato il sistema presuntivo, per cui tutte le misure di sicurezza sono ordinate previo accertamento della pericolosità sociale del soggetto.

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto