Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 524 Codice di procedura penale

(D.P.R. 22 settembre 1988, n. 477)

[Aggiornato al 31/08/2021]

Chiusura del dibattimento

Dispositivo dell'art. 524 Codice di procedura penale

1. Esaurita la discussione, il presidente dichiara chiuso il dibattimento.

Spiegazione dell'art. 524 Codice di procedura penale

Una volta esaurita la discussione, e quindi dopo aver ascoltato nell'ordine il pubblico ministero, i difensori della parte civile, del responsabile civile, della persona civilmente obbligata per la pena pecuniaria e, da ultimo, dell'imputato, le eventuali repliche di ogni parte, e dopo aver assunto nuove prove se assolutamente necessarie, il presidente dichiara chiuso il dibattimento.

Alla chiusura del dibattimento segue la fase di deliberazione della sentenza, disciplinata dagli articoli successivi.

Massime relative all'art. 524 Codice di procedura penale

Cass. pen. n. 49567/2003

La revoca della dichiarazione di chiusura del dibattimento emessa ai sensi dell'art. 524 c.p.p. non necessita di formule sacramentali potendo risultare anche implicitamente (in applicazione di tale principio, la Corte ha ritenuto idonea la dichiarazione del Presidente del collegio źdi fare un passo indietro╗ per procedere ex art. 507 c.p.p. all'assunzione di nuove prove).

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto