Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 638 Codice di procedura penale

(D.P.R. 22 settembre 1988, n. 477)

Revisione a favore del condannato defunto

Dispositivo dell'art. 638 Codice di procedura penale

1. In caso di morte del condannato dopo la presentazione della richiesta di revisione [633], il presidente della corte di appello nomina un curatore, il quale esercita i diritti che nel processo di revisione sarebbero spettati al condannato.

Ratio Legis

Sempre in n'ottica di favor rei, la morte del condannato non fa venir meno il giudizio di revisione.

Spiegazione dell'art. 638 Codice di procedura penale

Si è già avuto modo di vedere come l'articolo 632 estenda la legittimazione a presentare richiesta di revisione, oltre che al condannato, anche al prossimo congiunto, al tutore e, se il condannato è morto, anche all'erede o al prossimo congiunto.

A parte tali necessarie precisazioni, e sempre al fine di consentire l'emersione della verità sostanziale, la norma in esame prevede che in caso di morte del condannato e nelle more del giudizio, il presidente della corte d'appello nomina un curatore, affinchè questi eserciti i diritti del condannato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

Testi per approfondire questo articolo

  • Le novitą in materia di impugnazioni. Atti dell'Incontro di studio (Firenze, 12 aprile 2013)

    Pagine: 240
    Data di pubblicazione: giugno 2014
    Prezzo: 25,00 -5% 23,75 €

    RELAZIONI

    Giampiero Balena, Le novità relative all’appello

    Mauro Bove, Ancóra sul controllo della motivazione in Cassazione

    Angelo Converso, Il filtro. La prassi delle Corti d’appello

    INTERVENTI

    Vittoria Barsotti

    Girolamo Monteleone.

    Andrea Graziosi.

    Cinzia Gamba

    Roberto Poli

    Giuliano Scarselli

    Antonio Carratta

    Francesco P. Luiso

    Gian Franco Ricci

    (continua)
  • Appello, ricorso per cassazione e revisione

    Autore: Aprile Ercole
    Editore: Giuffrč
    Collana: Pratica giuridica. II serie
    Data di pubblicazione: marzo 2013
    Prezzo: 58,00 -5% 55,10 €

    Il volume illustra dapprima le disposizioni generali sulle impugnazioni, soffermandosi sui provvedimenti impugnabili, i soggetti legittimati, l'interesse ad impugnare e l'inammissibilità dell'impugnazione, per poi analizzare nello specifico il ricorso per cassazione, l'appello e la revisione, mettendo in luce i più importanti orientamenti giurisprudenziali e la recente dottrina.

    (continua)