Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2493 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 10/06/2019]

Approvazione tacita del bilancio

Dispositivo dell'art. 2493 Codice civile

Decorso il termine di novanta giorni senza che siano stati proposti reclami, il bilancio finale di liquidazione s'intende approvato, e i liquidatori, salvi i loro obblighi relativi alla distribuzione dell'attivo risultante dal bilancio, sono liberati di fronte ai soci [311, 2625].

Indipendentemente dalla decorrenza del termine, la quietanza, rilasciata senza riserve all'atto del pagamento dell'ultima quota di riparto, importa approvazione del bilancio.

Ratio Legis

La norma disciplina la fase conclusiva della liquidazione che consente il pagamento delle quote spettanti ai singoli soci e la successiva cancellazione della società.

Spiegazione dell'art. 2493 Codice civile

Il bilancio finale di liquidazione non deve essere approvato dall'assemblea, perché a questo punto diviene rilevante l'interesse del singolo ad ottenere la quota di liquidazione. Infatti il bilancio si intende approvato decorso il termine di 90 giorni senza che siano stati proposti reclami.
Il meccanismo di approvazione tacita serve ad agevolare la liquidazione ormai pervenuta alla fase finale, impedendo che l'eventuale disinteresse dei soci possa interrompere la procedura estintiva.
Il termine di 90 giorni è di decadenza.
Il bilancio finale di liquidazione si intende comunque approvato, indipendentemente dalla decorrenza del termine di tre mesi previsto per la proposizione del reclamo, quando tutto l'attivo sia stato ripartito tra i soci e questi abbiano rilasciato quietanza di pagamento senza riserva all'atto di pagamento dell'ultima quota di riparto. Tale comportamento manifesta un'implicita rinuncia alla proposizione di un reclamo avverso il documento contabile finale in base al quale il pagamento è stato effettuato e rende il bilancio finale incontestabile quand'anche il termine per il reclamo fosse pendente. (PARRELLA)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Società 2019

    Editore: Ipsoa
    Collana: InPratica
    Data di pubblicazione: aprile 2019
    Prezzo: 165,00 -5% 156,75 €
    Categorie: Diritto societario
    Il volume analizza la disciplina delle società, partendo dagli istituti di carattere generale per poi affrontare le varie tipologie: di persone e di capitali, professionali, europee, start up innovative e gruppi societari. Tratta in maniera approfondita anche il tema della responsabilità amministrativa degli enti. Contenuti in sintesi: costituzione, funzionamento, bilancio, strumenti finanziari, operazioni straordinarie, regime fiscale. Aggiornato con il Decreto sulla crisi... (continua)