Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 1730 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Estinzione del mandato conferito a più mandatari

Dispositivo dell'art. 1730 Codice civile

Salvo patto contrario, il mandato conferito a più persone designate a operare congiuntamente (1) si estingue anche se la causa di estinzione concerne uno solo dei mandatari (2) (3).

Note

(1) Si tratta del c.d. mandato congiuntivo (1716, 1 c.c.).
(2) Se la causa di estinzione è una di quelle previste dall'art. 1728, comma 2 c.c., è discutibile se gli obblighi ivi previsti ricadano sui suoi eredi ovvero sugli altri mandatari.
(3) Se, invece, il mandato è disgiuntivo (v. 1716 c.c.) opera la regola opposta.

Ratio Legis

L'estinzione del mandato congiuntivo si spiega proprio in quanto i mandatari sono chiamati ad operare insieme.

Spiegazione dell'art. 1730 Codice civile

L'estinzione del mandato congiuntivo

Come si è detto nella spiegazione dell'art. 1716, la volontà di coloro che devono agire congiuntamente è in dipendenza reciproca. Conseguentemente il mandato congiuntivo come non ha effetto se non è accettato da tutte le persone alle quali è stato conferito così si estingue per tutti se dopo che si è costituito si verifica una causa di estinzione che concerna anche uno solo dei mandatari.

Nell'uno e nell'altro caso è decisiva la considerazione dell'attività comune e congiunta di tutti i mandatari, che può essere in funzione non solo dell'interesse del mandante ma degli stessi mandatari, come in affari di particolare difficoltà o complessità, in cui ciascuno dei mandatari può avvertire la necessità che l'opera sua sia fiancheggiata da quella degli altri. È fatta sempre salvezza della volontà contraria. Perciò se si conviene che il mandato ha effetto anche senza l'accettazione di tutti coloro a cui l'incarico è conferito ovvero che il mandato deve durare nonostante si estingua per uno dei mandatari, in realtà, com'è detto nella relazione ministeriale (n. 715), si rinuncia alla partecipazione di chi rifiuta o cessa dall'incarico e il rapporto si concentra nelle persone di coloro che accettano o rimangono.
La definitiva impossibilità da parte di uno dei mandatari di partecipare all'esecuzione del mandato estingue ugualmente per tutti il rapporto (arg. 1256).


Come si devono comportare i mandatari estranei alla causa di estinzione

Quando si verifica la causa di estinzione per uno solo dei mandatari gli altri debbono comportarsi come il mandatario unico in caso di estinzione del mandato. Essi devono avvertire prontamente il mandante e prendere intanto nell'interesse di lui i provvedimenti richiesti dalle circostanze (arg. art. 1728, comma 2°). Applicabile è anche l'art. 1729. Perciò gli atti che gli altri mandatari hanno compiuto prima di conoscere l'estinzione del mandato, sul presupposto che all'esecuzione di essi si procedesse anche in conformità delle volontà del mandatario per cui si è verificata l'estinzione, rimangono validi nei confronti del mandante.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Inadempienze e risarcimento danni nel mandato
    Risposte alle questioni sostanziali e processuali nei rapporti fra mandante e mandatario

    Editore: Giuffrè
    Collana: Risposte giurisprudenziali
    Data di pubblicazione: gennaio 2013
    Prezzo: 45,00 -5% 42,75 €
    Categorie: Mandato

    L'opera intende offrire del mandato l'immagine di una figura giuridica duttile,capace di adattarsi alle esigenze della modernità, di un commercio sempre più bisognoso di contatti rapidi, ma nel contempo legata alla tradizione di determinati rapporti fiduciari. Così accanto ad una nomenclatura ed a prassi bancarie, ove attraverso il mandato si è in grado di snellire situazioni altrimenti inceppate dal ricorso a categorie usurate dal tempo, è facile... (continua)

  • Acquisti e proprietà nell'interesse del mandante

    Collana: Studi di diritto privato
    Pagine: 288
    Data di pubblicazione: novembre 2011
    Prezzo: 30 €
    Categorie: Mandato

    Una recente giurisprudenza della Cassazione e un parimenti recente dibattito orientato quest'ultimo a verificare le attitudini del mandato in raffronto a figure a esso considerate affini - hanno ricondotto all'attualità la tematica classica, già oggetto di ampie e vivaci discussioni nella seconda metà del secolo scorso, della efficacia degli atti di acquisto compiuti dal mandatario e della conseguente configurazione della situazione giuridica ad esso, mandatario,... (continua)

  • La giurisprudenza sul codice civile. Coordinata con la dottrina. Libro IV: Delle obbligazioni. Artt. 1703-1753

    Editore: Giuffrè
    Collana: Giurisprudenza sul Codice civile
    Data di pubblicazione: luglio 2012
    Prezzo: 81,00 -5% 76,95 €

    La nuova edizione presenta una trattazione completa e sistematica dell'evoluzione giurisprudenziale relativa alla disciplina codicistica, puntualmente riletta alla luce degli orientamenti della dottrina e delle incessanti innovazioni legislative intervenute. Il coordinamento della trattazione giurisprudenziale e dottrinale del codice civile con quella delle norme complementari, operato sia attraverso un sistematico richiamo alla normativa correlata sia mediante appendici che contengono una... (continua)

  • Cargo governance e modelli di cooperazione. Mandato, commissione e spedizione. Ediz. italiana, francese, inglese e tedesca

    Editore: Giuffrè
    Collana: Temi diritto privato e diritto pubblico
    Data di pubblicazione: settembre 2014
    Prezzo: 26,00 -5% 24,70 €
  • Il mandato. Artt. 1710-1730

    Editore: Giuffrè
    Collana: Il codice civile. Commentario
    Data di pubblicazione: febbraio 2017
    Prezzo: 32,00 -5% 30,40 €
    Categorie: Mandato