Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 99 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Termine per la celebrazione del matrimonio

Dispositivo dell'art. 99 Codice civile

Il matrimonio non può essere celebrato prima del quarto giorno dopo compiuta la pubblicazione (1).

Se il matrimonio non è celebrato nei centottanta giorni successivi, la pubblicazione si considera come non avvenuta (2).

Note

(1) L'art. 57 del d.P.R. 3 novembre 2000 n. 396 (Semplificazione dell'ordinamento dello stato civile) , rubricato "Celebrazione del matrimonio" recita: "1. Trascorsi i tre giorni successivi alla pubblicazione di cui all'art. 99 del c.c. senza che sia stata fatta alcuna opposizione, l’ufficiale dello stato civile può procedere alla celebrazione del matrimonio. 2. Fra i documenti registrati di seguito all'atto di matrimonio, l’ufficiale dello stato civile, che procede alla celebrazione o che richiede per questa altro ufficiale, inserisce negli archivi di cui all'articolo 10 anche i certificati attestanti che la pubblicazione è stata eseguita e che non è stata notificata alcuna opposizione".
(2) Il termine di 180 giorni decorre trascorsi i tre giorni previsti dal co. I dell'articolo in esame, non quindi dall'inizio della pubblicazione.

Ratio Legis

La ratio della pubblicità dell'annuncio di matrimonio presso la casa comunale è quella di consentire il palesarsi di eventuali impedimenti alla celebrazione del matrimonio; questa pubblicità ha però un termine di efficacia, fissato in 180 giorni, e decorrente dal terzo giorno dell'avvenuta pubblicazione, pena la necessaria reiterazione della stessa.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo