Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Ne alter sine altero gerat

Traduzione

Perché l'uno non agisca senza l'altro

Spiegazione

L'espressione fa generalmente riferimento al caso in cui più persone sono tenute ex lege alla gestione congiunta di determinati atti giuridici. Esempi di questa situazione si danno nel caso di conferimento di procura congiuntiva, di pluralità di mandatari e di pluralità di esecutori testamentari (essi devono agire congiuntamente, salvo che il testatore abbia diviso tra loro le attribuzioni, o si tratti di provvedimento urgente).

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Perché l'uno non agisca senza l'altro"

  • Metodo giuridico e interpretazione. Un confronto interdisciplinare su Senso e consenso di Aurelio Gentili

    Editore: Edizioni ETS
    Collana: Jura. Temi e problemi del diritto
    Pagine: 180
    Data di pubblicazione: dicembre 2018
    Prezzo: 18,00 -5% 17,10 €
    Il volume raccoglie una serie di contributi nati da una giornata di studi dedicata alla discussione del testo di Aurelio Gentili, "Senso e consenso. Storia, teoria e tecnica dell'interpretazione dei contratti". In un dialogo ideale - oltre che reale - con l'autore, docenti e giovani studiosi di diritto civile e di filosofia del diritto dell'Università di Pisa hanno esercitato la propria riflessione sul metodo giuridico e sull'interpretazione del diritto, con un'attenzione specifica... (continua)

→ Altri libri su Perché l'uno non agisca senza l'altro ←