Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Responsabile civile

Che cosa significa "Responsabile civile"?

E' una parte eventuale del processo ed è colui che è obbligato a risarcire il danno cagionato dal soggetto che ha posto in essere il reato, l'imputato, con il quale non deve quindi essere confuso. Può essere citato oppure può intervenire nel processo volontariamente (si vedano gli artt. 83 e 85 c.p.p.). Si tratta di un soggetto che, pur non avendo contribuito alla realizzazione del reato deve provvedere al risarcimento: il responsabile civile è obbligato in solido con l'imputato.
Tradizionali esempi sono costituiti dal genitore per il figlio, il padrone o il committente per il commesso, il precettore per l'allievo, il tutore o l'artigiano per le persone vigilate: la parte privata è chiamata nel giudizio penale allo scopo di far fronte a casi di responsabilità civile indiretta per fatto altrui ex art. 2047.

Articoli correlati a "Responsabile civile"

"Responsabile civile" nelle consulenze legali

Vedi tutti i quesiti

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: è possibile inviare documenti o altro materiale allegandolo ad una email da inviare all'indirizzo info@brocardi.it indicando nell'oggetto il nome con il quale si è richiesto il servizio di consulenza