Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo del giorno

Ius vetus

Consulenza legale online

Brocardi.it, nato nell'anno 2003, è tra i quattro siti giuridici italiani più visitati della rete. Sono oltre 100.000 le persone che quotidianamente lo consultano per trovare risposta ai loro dubbi legali, per studio, o per lavoro. Nel 2012 la redazione ha avviato un'attività di consulenza legale online. Chiunque necessiti di un parere legale può inviare il proprio quesito e ricevere una consulenza legale completa nei giro di cinque giorni lavorativi, al prezzo di 29,90 Euro, il più basso della rete. Il servizio è attivo per tutte le materie afferenti il diritto civile, ed in particolare, a solo scopo esemplificativo: eredità, problemi condominiali, distanze tra edifici, servitù, locazioni, appalti, usucapione, problemi societari, liti con professionisti (avvocati, commercialisti, consulenti vari), questioni relative alla procedura civile (esecuzioni, pignoramenti, sfratti, notifiche, termini, decadenze, nullità, appellabilità, revocazioni, etc.), donazioni, contratti di agenzia, amministrazione di sostegno, fondo patrimoniale, separazione e divorzio, alimenti, assegnazione della casa familiare, fallimenti, assicurazioni, marchi, brevetti.

Miglior prezzo del web
Alta reputazione del sito
Alto tasso di soddisfazione clienti
  • MORENA A. chiede
    venerdì 17/11/2017 - Umbria
    Buonasera ho un problema, direi abbastanza grave secondo me sono stata truffata . Ho comprato un appartamento al prezzo di 210000 euro. Nel contratto il venditore mi ha nascosto che c'era un condomino moroso da circa 20 anni , che il condomio ha circa 6 cause... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 21/11/2017
    Sebbene non oggetto di sua specifica domanda, è utile fare una preliminare considerazione in riferimento alla titolarità degli oneri condominiali prima e dopo la compravendita . Le spese condominiali maturate e le spese straordinarie (es.... (continua a leggere)

  • Raffaele M. chiede
    lunedì 13/11/2017 - Campania
    Buongiorno. Mio figlio Caio ha quale venditore di un immobile, sottoscritto un contratto preliminare di compravendita con la signora Mevia alla presenza del notaio scelto da parte promittente acquirente, che ha predisposto l'atto. Il termine fissato per... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 19/11/2017
    Corrette si ritengono le considerazioni fatte nel testo del quesito, trovando fondamento nelle argomentazioni giuridiche che qui di seguito si esporranno. Intanto va osservato che l’art. 4 del preliminare di vendita va letto in combinato disposto con il... (continua a leggere)

  • Claudio L. chiede
    martedì 07/11/2017 - Puglia
    Mevia effettua due donazioni a favore di Caio. Con la prima donazione del 1998 Mevia ha dichiarato di donare irrevocabilmente a titolo di prelegato ed anteparte,con dispensa da collazione ma con riserva di usufrutto. Con la seconda del 2003 Mevia si riserva il solo... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 17/11/2017
    Nel caso in esame Mevia chiede la revoca delle donazioni effettuate a favore di Caio per essersi, quest’ultimo, reso responsabile di ingiuria grave verso il donante. La donazione è un atto di liberalità che, in linea di massima, non... (continua a leggere)

  • Mario D.L. chiede
    mercoledì 08/11/2017 - Toscana
    Buon giorno. Venerdi ultimo scorso,il mio avvocato ha depositato un per me un atto di appello a una sentenza civile di primo grado.Il termine per l'appello scade domani. Lunedì,rileggiendo tale atto,ho notato cose no esposte bene,non utili alla mia... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 17/11/2017
    L’ appello si introduce con un atto di citazione , il quale deve contenere “ l’esposizione sommaria dei fatti ”, ossia la ricostruzione dei fatti del processo di primo grado ed “ i motivi specifici dell’impugnazione ”,... (continua a leggere)

Vedi tutte

Notizie giuridiche recenti

Vedi tutte