Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo del giorno

Ubi societas ibi ius

Consulenza legale online

Brocardi.it, nato nell'anno 2003, è tra i quattro siti giuridici italiani più visitati della rete. Sono oltre 40.000 le persone che quotidianamente lo consultano per trovare risposta ai loro dubbi legali, per studio, o per lavoro. Nel 2012 la redazione ha avviato un'attività di consulenza legale online. Chiunque necessiti di un parere legale può inviare il proprio quesito e ricevere una consulenza legale completa nei giro di cinque giorni lavorativi, al prezzo di 29,90 Euro, il pi¨ basso della rete. Il servizio è attivo per tutte le materie afferenti il diritto civile, ed in particolare, a solo scopo esemplificativo: eredità, problemi condominiali, distanze tra edifici, servitù, locazioni, appalti, usucapione, problemi societari, liti con professionisti (avvocati, commercialisti, consulenti vari), questioni relative alla procedura civile (esecuzioni, pignoramenti, sfratti, notifiche, termini, decadenze, nullità, appellabilità, revocazioni, etc.), donazioni, contratti di agenzia, amministrazione di sostegno, fondo patrimoniale, separazione e divorzio, alimenti, assegnazione della casa familiare, fallimenti, assicurazioni, marchi, brevetti.

Miglior prezzo del web
Alta reputazione del sito
Alto tasso di soddisfazione clienti
  • 30/11/2016 Liguria
    Massimo B. chiede
    Il 22 febbraio 2016, durante l'ultima udienza, il Giudice ha disposto espressamente, a verbale, la concessione dei termini ex 190 cpc. Dopo la consegna delle memorie conclusionali ma prima della consegna delle repliche, il Giudice è stato trasferito alla... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 06/12/2016
    Va preliminarmente accennato alle conseguenze processuali in caso del trasferimento del giudice ad altro ufficio prima dell’emissione della sentenza. Si sono occupati diverse volte del problema sia la giurisprudenza che il Consiglio Superiore della... (continua a leggere)

  • 30/11/2016 Lombardia
    Roberta P. chiede
    E stato emesso un decreto ingiuntivo da un Giudice Di Pace fatta l'opposizione la causa è stata affidata allo stesso giudice è tutto regolare(tutte le decisioni sono incomprensibilmente contro)
    Consulenza legale i 06/12/2016
    Certamente, è tutto regolare. Il decreto ingiuntivo , infatti, è un provvedimento di natura “sommaria”: ciò significa, in gergo atecnico, che viene emesso dal Giudice sulla base della mera richiesta del creditore, supportata da... (continua a leggere)

  • 30/11/2016 Lombardia
    ERMINIO B. chiede
    da un nostro cassonetto contenente rottami ferrosi una ditta esterna non avente l'autorizzazione allo smaltimento dei rifiuti ha prelevato, gratuitamente, con il nostro tacito consenso, i rottami ferrosi. per questo, mi viene contestata la violazione... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 06/12/2016
    Vi sono alcune categorie di rifiuti che vengono definite “pericolose” dalla normativa in materia ambientale. Tra queste, i rottami ferrosi che devono essere smaltiti seguendo le procedure di cui al Codice dell’ambiente (d.lgs. 3/4/2006 n. 152). In... (continua a leggere)

  • 28/11/2016 Basilicata
    Caterina M. chiede
    Vorrei sapere se un appello ad una sentenza di I grado è nei termini, oppure fuori termini di impugnazione. Descrivo la storia: la citazione che ha dato corso alla causa è stata notificata il 20 gennaio 2004 ed ha ottenuto una vittoria con... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 04/12/2016
    Corrisponde al vero che le norme del codice di procedura civile relative ai termini di impugnazione delle sentenza sono state modificate, e precisamente l’art. 47 della legge n. 69/2009 ha ridotto il termine per proporre appello da un anno a sei mesi,... (continua a leggere)

Vedi tutti

Notizie giuridiche recenti

Vedi tutte