Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo del giorno

Essentialia delicti

Consulenza legale online

Brocardi.it, nato nell'anno 2003, è tra i quattro siti giuridici italiani più visitati della rete. Sono oltre 40.000 le persone che quotidianamente lo consultano per trovare risposta ai loro dubbi legali, per studio, o per lavoro. Nel 2012 la redazione ha avviato un'attività di consulenza legale online. Chiunque necessiti di un parere legale può inviare il proprio quesito e ricevere una consulenza legale completa nei giro di cinque giorni lavorativi, al prezzo di 29,90 Euro, il più basso della rete. Il servizio è attivo per tutte le materie afferenti il diritto civile, ed in particolare, a solo scopo esemplificativo: eredità, problemi condominiali, distanze tra edifici, servitù, locazioni, appalti, usucapione, problemi societari, liti con professionisti (avvocati, commercialisti, consulenti vari), questioni relative alla procedura civile (esecuzioni, pignoramenti, sfratti, notifiche, termini, decadenze, nullità, appellabilità, revocazioni, etc.), donazioni, contratti di agenzia, amministrazione di sostegno, fondo patrimoniale, separazione e divorzio, alimenti, assegnazione della casa familiare, fallimenti, assicurazioni, marchi, brevetti.

Miglior prezzo del web
Alta reputazione del sito
Alto tasso di soddisfazione clienti
  • 17/01/2017 Emilia-Romagna
    Giusto B. chiede
    Nel 2014 ho intentato azione ex art. 2932 cc. trascrivendo la domanda giudiziale di richiesta di adempimento del preliminare per un appartamento prima casa da costruire(ora Già abitato). Il costruttore del fabbricato di cui fa parte l'appartamento ,... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 19/01/2017
    Il caso di specie si presenta piuttosto complesso. Lei aveva concluso un preliminare di compravendita per un appartamento in corso di costruzione, trascrivendolo. Il costruttore, grazie ad un finanziamento di una banca, ha concluso i lavori ma è stato... (continua a leggere)

  • 17/01/2017 Lombardia
    Stefano R. chiede
    Il 22 dic ‘16 ho formulato una proposta d’acquisto per un monolocale in (omissis). Nel compilare la stessa l’agente ha omesso di specificare tra i dati catastali la categoria catastale A3. L’immobile verrebbe venduto occupato, si fa quindi... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 22/01/2017
    La prima osservazione che da una semplice lettura del quesito si ritiene di dover fare è che non si può da un lato voler considerare nulla la proposta per aver ricevuto conferma di accettazione della stessa a mezzo mail e poi pensare di richiedere il... (continua a leggere)

  • 17/01/2017 Lombardia
    Lucia L. chiede
    Due figlie di anni 14 e quasi 18. Affidamento condiviso dalla sentenza del 2009. Padre inadempiente e assente con visite ridotte a circa due incontri all' anno e sporadici messaggi che interrompono la serenità che cercano di recuperare fra un appuntamento... (continua a leggere)
    Consulenza legale i 20/01/2017
    La legge 54/2006 sull'affido condiviso (che ha sostituito il precedente affidamento congiunto) ha introdotto nel diritto di famiglia importanti concetti come quello di bigenitorialità, condivisione, corresponsabilità, codecisione, con... (continua a leggere)

  • 16/01/2017 Campania
    Alfonso G. chiede
    La delegazione di pagamento (art.1269 cpp) tra delegante (impresa consorziata) e delegato (sub-appaltatore )resta sempre valida ed efficace anche quando il delegante ha chiesto successivamente, domanda di concordato bianco ?
    Consulenza legale i 23/01/2017
    La risposta al quesito si trova nell’art. 169 della Legge Fallimentare (R.D. n. 267/1942), il quale elenca e richiama espressamente le norme, dettate in tema di fallimento, che si possono applicare anche al concordato preventivo. Manca in particolare,... (continua a leggere)

Vedi tutti

Notizie giuridiche recenti

Vedi tutte