Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   PRIVACY

Brocardo del giorno

Lex loci contractus

Consulenza legale online

Brocardi.it, nato nell'anno 2003, è tra i quattro siti giuridici italiani più visitati della rete. Sono oltre 40.000 le persone che quotidianamente lo consultano per trovare risposta ai loro dubbi legali, per studio, o per lavoro. Nel 2012 la redazione ha avviato un'attività di consulenza legale online. Chiunque necessiti di un parere legale può inviare il proprio quesito e ricevere una consulenza legale completa nei giro di cinque giorni lavorativi, al prezzo di 29,90 Euro, il pi¨ basso della rete. Il servizio è attivo per tutte le materie afferenti il diritto civile, ed in particolare, a solo scopo esemplificativo: eredità, problemi condominiali, distanze tra edifici, servitù, locazioni, appalti, usucapione, problemi societari, liti con professionisti (avvocati, commercialisti, consulenti vari), questioni relative alla procedura civile (esecuzioni, pignoramenti, sfratti, notifiche, termini, decadenze, nullità, appellabilità, revocazioni, etc.), donazioni, contratti di agenzia, amministrazione di sostegno, fondo patrimoniale, separazione e divorzio, alimenti, assegnazione della casa familiare, fallimenti, assicurazioni, marchi, brevetti.

Miglior prezzo del web
Alta reputazione del sito
Alto tasso di soddisfazione clienti

Alcuni quesiti giuridici risolti

  • 21/05/2015 Toscana
    Lorena B. chiede

    Buongiorno, sono conv.principale in un contenzioso civile, il giudice ritiene necessario all'esito del deposito degli scritti conclusionali, di sentire personalmente le parti. Sono malata oncologica e ne il 3/6 giorno di convocazione ne probabilmente... (continua a leggere)

    Consulenza giuridica i 22/05/2015

    Ai sensi dell' art. 117 del c.p.c. , il giudice, in qualunque stato e grado del processo, ha facoltÓ di ordinare la comparizione personale delle parti in contraddittorio tra loro per interrogarle liberamente sui fatti della causa. L' interrogatorio c.d. libero... (continua a leggere)


  • 21/05/2015 Trentino-Alto Adige
    Mariano V. chiede

    Mio fratello aveva già acquisito in vita da nostro padre la sua quota di eredità e addirittura era rimasto debitore di nostro padre per cospicui prestiti ricevuti per cui dopo la morte di nostro padre ha rinunciato all'eredità. Un creditore... (continua a leggere)

    Consulenza giuridica i 21/05/2015

    Il codice civile prevede, a tutela dei creditori, lo strumento descritto dall' art. 524 del c.c. : essi possono, infatti, farsi autorizzare ad accettare l'eredità in nome e in luogo di chi vi abbia rinunziato , allo scopo - non di divenire eredi -... (continua a leggere)


  • 21/05/2015 Emilia-Romagna
    Giulia M. chiede

    Buongiorno il mio quesito è il seguente. Ho ereditato da mio padre, deceduto nel 2003, la casa coniugale dove viveva con la sua seconda moglie. Ho quindi solo la nuda proprietà dell immobile. Ora, sembra che la signora abbia adibito l'abitazione a... (continua a leggere)

    Consulenza giuridica i 21/05/2015

    L' art. 981 del c.c. stabilisce al primo comma una norma fondamentale: l' usufruttuario , che può godere della cosa, deve rispettarne la destinazione economica[/def ]. La destinazione economica è quella che risulta dall'atto... (continua a leggere)


  • 18/05/2015 Sicilia
    Angelo V. chiede

    Il signor X ha fatto parte dal 1997 di una società familiare senza nessuna interruzione fino al 2014 data della cessazione; il signor X in questi anni ha ricevuto solo acconti utili gli verranno conteggiati gli ultimi 10 anni o dal 1997 al 2014?

    Consulenza giuridica i 21/05/2015

    Il tema della prescrizione del diritto agli utili spettanti in virtù della collaborazione in una impresa familiare ( art. 230 bis del c.c. ) è stato oggetto di alcune pronunce della Corte di Cassazione, che ha chiarito la decennalità del... (continua a leggere)


  • 18/05/2015 Campania
    Antonio C. chiede

    Mi è stato riconosciuto il titolo di ingegnere civile inglese da una università telematica, con sede in Roma, che mi ha concesso l'istruzione al corso di studio magistrale in ingegneria civile per il 1° anno accademico 2014-2015. Con detta... (continua a leggere)

    Consulenza giuridica i 18/05/2015

    La partecipazione all'esame di abilitazione Sezione B, suddiviso nei tre settori, ingegneria civile ambientale, ingegneria industriale e ingegneria dell’informazione, è disciplinata dal Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328 (... (continua a leggere)


  • 18/05/2015 Veneto
    Anna R. chiede

    Sono proprietaria dall'11/02/15 dell'unità a destra a piano terra di una porzione di quadrifamiliare composta da due appartamenti a piano terra e due al primo piano. Dietro esiste un giardino di proprietà esclusiva della proprietaria del piano... (continua a leggere)

    Consulenza giuridica i 20/05/2015

    La distanza degli alberi dal confine con il fondo vicino è espressamente regolata dal codice civile, che stabilisce alcune regole, piuttosto precise. In particolare, l' art. 892 del c.c. , sancisce che devono essere osservate in primis le distanze... (continua a leggere)


Vedi tutti
accettazione adempimento annullabilitÓ beni condizione contratti tipici contratto in generale diritti reali diritti reali di garanzia diritto in generale diritto penale diritto pubblico diritto romano dolo donazione famiglia interpretazione interpretazione della legge legato massime matrimonio mezzi probatori modi di dire obbligazioni onere della prova parti contrattuali parti processuali patologia del negozio possesso processo civile processo di cognizione processo penale proprietÓ responsabilitÓ civile servit¨ successione ereditaria successione testamentaria termini polivalenti tutela degli incapaci vendita