Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Privacy -

La responsabilità degli enti in materia di riservatezza e tutela delle informazioni: nuove visioni d’insieme nell’ottica del raggiungimento di un sistema privacy integrato

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2019
TIPOLOGIA: Tesi di Specializzazione/Perfezionamento
ATENEO: Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
FACOLTÀ: Economia
ABSTRACT
Il project parte dall’analisi dello stato attuale delle organizzazioni imprenditoriali: le stesse per la maggiore presentano modelli e sistemi separati e per lo più disomogenei per la gestione del dato, generando consequenzialmente sforzi importanti, non solo nell’adattamento ai cambiamenti imposti dall’esterno, ma soprattutto nel rendere effettive le modalità di lavoro di cui l’organizzazione si è dotata, anche rispetto alla prevenzione e gestione dei rischi aziendali. L’ obiettivo del project è quello di esporre una linea di analisi con particolar riguardo alla corretta governance del dato, nella fattispecie in quella organizzazione di natura complessa in possesso di modello di prevenzione dei reati previsto dal decreto legislativo 231/ 2001 che necessita d’integrare il “GDPR” , all’ interno del modello stesso e come gli standard ISO, es 27001, possano dare un importante contributo. La crescita della complessità e dell’impatto della compliance normativa sull’organizzazione imprenditoriale rende necessario affrontare questo tema con un approccio innovativo e integrato, che eviti duplicazioni e/o disassociazioni di logiche, strutture, processi, metodologie, documenti e sistemi informativi.

Tesi (ESTRATTO)Apri

Parole chiave