Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto bancario -

Non Performing Loans

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2020
TIPOLOGIA: Laurea liv. I
ATENEO: Universitą degli Studi di Genova
FACOLTÀ: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative
ABSTRACT
Il lavoro di ricerca svolto in tale tesi si sofferma prevalentemente sull’evoluzione del concetto di default e di Non Performing Loans (NPL), a seguito della nuova normativa europea emanata dall’European Banking Authority, a cui tutte le banche dovranno adeguarsi entro il termine ultimo del 31/12/2020. Si pone particolare attenzione anche sulle operazioni che gli istituti saranno tenuti a compiere, al fine di tutelare di proprio patrimonio da un’eccessiva presenza di NPL all’interno dello Stato Patrimoniale. Tali operazioni, quali il Calendar Provisioning, appesantiranno sensibilmente i bilanci delle banche e, attraverso tale elaborato, si cerca di prevederne l’entità e quali sistemi bancari nazionali verranno maggiormente colpiti, anche mediante l’osservazione di indici come il NPL ratio. Infine, nel III capitolo, si analizza l’argomento in funzione dell’attuale crisi sanitaria ed economica mondiale causata dal Covid-19, concentrandosi prevalentemente sulle normative europee e nazionali a sostegno delle imprese, come i finanziamenti garantiti dallo Stato per cui è stato previsto un Calendar Provisioning ad hoc.

Indice (COMPLETO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri

Norme di riferimento

  • Circolare n. 272/2008 Banca d'Italia;
    IFRS 9;
    IAS 39;
    Regolamento UE 630/2019;
    D.L. 23/2020;
    Regolamento UE 873/2020.