Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto dei consumatori -

La disamina degli organismi nel sistema della risoluzione alternativa delle controversie in materia di consumo

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2021
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: UniCusano - UniversitÓ degli Studi Niccol˛ Cusano
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
Il lavoro parte da una analisi diacronica della mediazione stragiudiziale e dal suo progressivo intreccio con la disciplina di tutela dei consumatori nel 1900 fino al D. Lgs. 28/2010, nell'ordinamento italiano, e ancor più nei documenti della Comunità europea. Successivamente, si analizza la decisa pulsione eurounitaria del 2013 sulla RAC (Risoluzione Alternativa della Controversie), tramite la direttiva 2013/11/UE e il regolamento UE 524/2013, e quali effetti ha determinato sulla legislazione nazionale, con particolare interesse alla riforma del titolo II bis della parte V del Codice del consumo.
Cenni sono dedicati alle sentenze della CGUE, alle esperienze maturate nel diritto europeo e nel diritto interno, nonchè alle proposte di rilancio del servizio e all'incindenza della pandemia sulla RAC.
Infine, si passa in rassegna ogni organismo di risoluzione alternativa operante nel nostro Paese sotto l'egida delle autorità nazionali competenti, fornendo una disamina storica, organizzativa e funzionale.

Indice (COMPLETO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri

Norme di riferimento

Acquista questa tesi
Inserisci il tuo indirizzo email: