Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Fascicolo di parte

Che cosa significa "Fascicolo di parte"?

È la cartella, a sua volta custodita nel fascicolo d'ufficio, contenente gli atti e documenti di parte ed altra documentazione diversa a seconda della parte (74 disp. att.).
Il fascicolo dell'attore contiene l'originale dell'atto di citazione, il regolare mandato della parte al proprio difensore e i documenti offerti in comunicazione. Nei casi in cui il giudizio è introdotto con ricorso, in calce a quest'ultimo deve essere steso il decreto di fissazione dell'udienza e il termine per la notificazione alla controparte del ricorso e pedissequo decreto. Il G.I. è tenuto a verificare la regolarità della notifica alla controparte nonché il buon esito della stessa.
Il fascicolo del convenuto, invece, contiene la copia dell'atto introduttivo che gli è stata notificata, la comparsa di risposta e la procura - apposta in calce al medesimo atto o rilasciata sul proprio atto difensivo.
In entrambi i fascicoli saranno presenti tutti gli atti e documenti prodotti da ciascuna parte dall'inizio della causa.
Gli atti di parte vanno depositati in copia sia per la controparte che per l'ufficio, in quanto il giudice li deve poter consultare anche se le parti abbiano ritirato i rispettivi fascicoli di parte.

"Fascicolo di parte" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.