Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Socio accomandatario e accomandante

Che cosa significa "Socio accomandatario e accomandante"?

La qualità di socio sia accomandante che accomandatario è determinata dal possesso di azioni[i]. In questo senso la posizione di socio di una s.a.p.a. è simile a quella degli azionisti di una S.p.A.
È bene sottolineare che accomandanti e accomandatari non esprimono posizioni azionarie differenti: cioè non formano categorie distinte di azioni, ai sensi degli artt. 2348 e 2376. In particolare, dall'acquisto dell'azione deriva l'acquisto della posizione di socio non amministratore a responsabilità limitata ([/i]accomandante[i]).
Solo per il socio cui viene attribuito il potere di amministrazione, scatta la responsabilità illimitata con la corrispondente acquisizione della qualità di socio [/i]accomandatario.

"Socio accomandatario e accomandante" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

"Socio accomandatario e accomandante" nelle notizie giuridiche

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.