Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Diritto d'intervento

Che cosa significa "Diritto d'intervento"?

Č un'applicazione del principio per il quale i creditori possono utilizzare tutti i mezzi che la legge riconosce loro per preservare l'integritā e la saldezza del patrimonio dell'obbligato. S'inquadra, dunque, nell'ambito dei c.d. Ģmezzi di conservazione della garanzia patrimonialeģ ed, in particolare, dell'azione surrogatoria [v. 2900]. Infatti, i titolari di diritti di credito nei riguardi dell'enfiteuta intervengono nel giudizio di devoluzione in nome e per conto del debitore per impedirne il depauperamento (che si avrebbe con la devoluzione) ovvero per incrementare le sue sostanze usufruendo del diritto di affrancazione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.