Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 465 Codice penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

[Aggiornato al 27/11/2019]

Uso di biglietti falsificati di pubbliche imprese di trasporto

Dispositivo dell'art. 465 Codice penale

Chiunque, non essendo concorso [110] nella contraffazione o nell'alterazione, fa uso di biglietti di strade ferrate o di altre pubbliche imprese di trasporto, contraffatti o alterati [462], è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da centotre euro a seicentodiciannove euro (1).

Se i biglietti sono stati ricevuti in buona fede, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da cinquantuno euro a trecentonove euro (1).

Note

(1) Il trattamento sanzionatorio previsto ha subito una depenalizzazione per effetto dell'art. 41, del d.lgs. 30 dicembre 1999, n. 507.

Ratio Legis

La disposizione in esame è diretta a tutelare l'interesse patrimoniale delle imprese di trasporto.

Spiegazione dell'art. 465 Codice penale

La norma in oggetto punisce solamente chi, non essendo concorso nella fattispecie di cui all'articolo 462 fa uso di biglietti destinati al pubblico trasporto.

Tale fattispecie è punita a titolo di dolo, che consiste nella consapevolezza della falsità del biglietto.

La ricezione in buona fede è invece punito dal secondo comma, che punisce il successivo utilizzo, ovviamente con l'acquisita susseguente consapevolezza della falsità dei biglietti.

Ad ogni modo, l'uso di biglietti contraffatti è punito come reato autonomo se l'uso è quello conforme alla naturale destinazione dei biglietti stessi. Non rientra pertanto il trasferimento ad altri di biglietti contraffatti, che dà luogo al più grave delitto di messa in circolazione di cui all'art. 462.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

Testi per approfondire questo articolo